Natale… gioie e dolori!

Ci siamo quasi…

Manca davvero poco e anche il Natale 2017 è arrivato!

Le Feste Natalizie sono per tanti di noi una grande gioia, ma per molti altri invece non è così.

L’avvicinarsi delle Feste può creare diversi tipi di disagi, di ansie e di stress.

Innanzi tutto spesso il carico di lavoro aumenta e questo è sicuramente un fattore di forte tensione, le strade sono più trafficate, le città affollate, la gente è nervosa, i bambini agitati e sono tutti più di fretta del solito.

Per diminuire il carico di tensione, in questi casi non è così difficile, bisogna cercare di arrivare il più preparati possibile, qualche consiglio: organizzare le trasferte in momenti di meno traffico (se possibile), fare una lista e comperare i regali con largo anticipo, scegliere il menù e cosa fare quanto prima, rendere il più efficaci possibile le ore di lavoro, tutto questo porta a un migliore controllo della situazione e di conseguenza meno stress.

Ma oltre tutte queste cose, che già non sono poche… vorrei mettere l’attenzione su quanto malessere può creare in noi l’aspettativa.

L’aspettativa è molto più stressante di tutte le cose elencate sopra, ci mette in una condizione di forte malessere, dove pensiamo e pretendiamo delle azioni, dei gesti, che spesso purtroppo non vanno come programmate o non avvengono, non arrivano. Immaginiamo e desideriamo che certe persone facciano determinate cose, oppure che certe situazioni ottengano quel risultato, ma quando il tutto non va come vogliamo, rimaniamo immensamente delusi.

Ricordate che non sempre i risultati dipendono solo da noi e che a volte situazioni indesiderate, o diverse da come le avevamo immaginate, nascondono molte possibilità e spunti per regalarci nuove situazioni e emozioni. Non dobbiamo demoralizzarci, ma prendere come opportunità quel qualche cosa di diverso e farlo nostro.

Se ci fissiamo su determinate punti, spesso non riusciamo a vedere quanto tutto il resto ci sta offrendo. Provate vi assicuro che funziona!

Penso che tentare di dare più importanza alla sostanza, invece che all’apparenza possa arricchirci di serenità.

Per stare bene insieme alle persone con le quali avete deciso di condividere le Feste (o forse non avete deciso, ma è così comunque), non serve la perfezione, ma solo tanto AMORE!

Buon Natale!

 

 

About the Author:

Sabina Ferreri Martucci
Ho sempre cercato di realizzare i miei sogni, i miei progetti e le mie aspirazioni. Con fatica, forza di volontà e determinazione, sono diventati realtà. La mia esperienza professionale, mi ha portato a creare ReStart, per condividere con voi le mie passioni.

Leave A Comment